Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Eventi & News

Ricette Nobili: Pici... ai sapori di "una volta"

ricetta della Contrada di Collazzi - vincitrice di “A tavola con il Nobile" 10a edizione, 2012
 
Ingredienti:
 
per i pici
farina di grano tenero macinato a pietra (tipo 2)
acqua
pizzico di sale
 
per i sughi
spuntature di cinta senese
piccioni
briciole di pane
vino rosso
pomodoro
olio
aglione
peperoncino
cipolla
aglio
carota
sedano
rosmarino
salvia
brodo di carne
 
Preparazione:
Sugo rustico
fare un soffritto con olio, cipolla, aglio, carota, sedano e rosmarino. aggiungere le spuntature di cinta senese e far rosolare. Sfumare con vino rosso, salare e pepare e mettere il pomodoro. Far bollire a fuoco lento per almeno due ore.
Sugo bianco
fare un soffritto con olio, sedano carota e cipolla. aggiungere i piccioni tagliati a pezzetti. Far rosolare e sfumare con il vino rosso; quando questo si è ritirato mettere delle foglie di salvia, brodo e un po'di pomodoro e proseguire la cottura. disossare i piccioni e rimettere il sugo sul fuoco per circa 10 minuti.
Sugo con le briciole
Far soffriggere l'aglione con il peperoncino, aggiungere briciole e sale, fino al raggiungimento della loro doratura.

<< TORNA ALL'INDICE