Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Eventi & News

Anteprima 2013: record di presenze

In quasi 3 mila, tra operatori del settore ed enoappassionati, hanno popolato la Fortezza di Montepulciano sede anche per quest’anno dell’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, l’evento promosso dal Consorzio del Vino Nobile per presentare le nuove annate in commercio con il 2013. In passerella il Nobile 2010 e la Riserva 2009 (entrambe annate a quattro stelle su cinque), oltre al Rosso di Montepulciano, la Doc che negli ultimi dieci anni ha fatto segnare importanti incrementi sia nelle vendite che nella produzione.

Un successo che replica quello dello scorso anno, confermando l’importanza di questo appuntamento ormai nelle agende degli operatori del settore provenienti da tutta Italia. Le 36 aziende che hanno aderito alla manifestazione da sabato 16 a lunedì 18 febbraio hanno ricevuto i tanti esperti del settore, a partire da una delegazione di buyers e giornalisti da tutto il mondo. 

Nelle sale della Fortezza, tra i banchi d’assaggio, anche le opere d’arte dell’artista che quest’anno, dopo Elisabetta Rogai e Peter Gaymann, ha esposto nella Fortezza le proprie opere, ovvero il poliziano Gino Filippeschi, recente vincitore del Premio Murano, come designer di un'opera in concorso nella sezione molatura; Filippeschi, per quattro volte (1991, 2001, 2007 e 2011) autore del Bravìo, il panno dipinto che va in premio alla contrada che vince la sfida facendo rotolare le botti lungo le salite di Montepulciano, espone tra le altre creazioni anche un olio e due vetri direttamente ispirati al mondo del vino.

<< TORNA ALL'INDICE