x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Carta di produzione del Vino Nobile

Territorio, microclima, pedologia dei vigneti. La produzione del Vino Nobile di Montepulciano è fortemente legata al suo territorio di origine, variegato e complesso. Per capire e comunicare al consumatore da dove prendano le loro peculiarità i grandi “cru” di Montepulciano, il Consorzio del Vino Nobile ha realizzato uno studio sulla zonazione dei vigneti, per capirne le peculiarità pedoclimatiche.

Il lungo lavoro di studio ha portato a una Carta di produzione del Vino Nobile. Realizzato dal grande esperto Alessandro Masnaghetti, direttore di Enogea,  questo strumento è una vera e propria mappa che traccia i principali terreni dai quali nascono i cru delle aziende di Montepulciano.

La carta della produzione non intende solo sottolineare le differenze organolettiche dei vari segmenti di produzione, ma nasce per aiutare il consumatore e gli appassionati a ritrovarne le caratteristiche principali. Una mappa che inquadra il territorio della Docg a livello internazionale, per far capire soprattutto all’estero dove si produce il Vino Nobile, e fa da prologo al quadro più ampio della zona di produzione studiato e riportato su carta da Enogea.

Acquista la tua copia della Carta di produzione del Vino Nobile