x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x
Website Logo
IT | EN
Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Eventi & News

Successo per l'Anteprima 2017

Si è chiusa lunedì 13 febbraio, a Montepulciano, la prima fase dell’edizione 2017 dell’Anteprima del Vino Nobile, quella riservata agli operatori del settore e agli appassionati. Lusinghiero il bilancio, con quasi 4 mila presenze in due giorni e mezzo, oltre ai circa 40 buyer internazionali selezionati dalla Regione Toscana per il Buy Wine.Un risultato record, che ribadisce anche quello di partecipazione delle aziende, 45, oltre la metà del totale degli imbottigliatori presenti nel territorio.

Le Belle Vetrine. Giunto alla 12.a edizione e aperto alla partecipazione dei commercianti che, nel periodo della grande kermesse vinicola, allestiscono a tema le proprie esposizioni, il concorso ha visto quest’anno la partecipazione di oltre 30 negozi di Montepulciano e frazioni. Con la Pro Loco che ha avvicendato la Strada del Vino Nobile al timone del premio, gli esercizi commerciali si sono confermati molto interessati al premio, creando allestimenti ricercati e di grande effetto scenico. Alla fine il giudizio popolare ha decretato vincitrice la vetrina della Gioielleria Bernardini che ha proposto "Nobile prospettiva", sapiente mix tra opere d'arte, vino e oggetti preziosi, studiato con grande cura. Al secondo posto "La pecorella", di Cugusi, al terzo "Finestre toscane", di Bozzini. Per tutti bottiglie di Vino Nobile e Rosso di Montepulciano offerte dalle aziende su intervento del Consorzio dei produttori. La cerimonia si è tenuta nella nuova Enoliteca, splendida struttura "sospesa" su scavi archeologici etruschi e romani e a fare gli onori di casa è stato il Presidente del Consorzio delNobile, Andrea Natalini.

<< TORNA ALL'INDICE